Tumore al seno, le protesi “hi-tech”

Dicono di noi Febbraio 2023
Tumore al seno, le protesi “hi-tech”

Il quotidiano “L’Adige” ha parlato di noi e del nostro progetto che realizza coppe personalizzate per donne che, a causa del tumore al seno, hanno subito un intervento di mastectomia.

Nei Paesi occidentali una donna su otto si ammala di cancro al seno. Al trauma della malattia si aggiunge quasi sempre quello di vedersi amputate della propria femminilità: l’intervento chirurgico per rimuovere i tessuti malati, infatti, comporta l’asportazione totale o parziale del seno stesso. Per attenuare il problema e assicurare a queste donne una buona qualità della vita anche sotto l’aspetto estetico e psicologico le soluzioni sono diverse, dalla ricostruzione chirurgica ai reggiseni sagomati. Oggi è in arrivo una possibilità in più: si chiama ONEBra ed è una speciale protesi mammaria da indossare con il reggiseno: progettata su misura, viene poi realizzata con la stampa 3D. Ma ONEBra è anche una community, che attraverso l’informazione e la divulgazione scientifica vuole dare sostegno alle donne e alle loro famiglie.

Per scoprirne di più, leggi l’intero articolo sul sito de l’Adige. Leggi tutto

Altri articoli

Tumore al seno sintomi
Prevenzione

Tumore al seno sintomi

L’importanza di una corretta autopalpazione periodica è il primo passo per conoscere il proprio corpo e intervenire subito in caso di necessità. Sapresti riconoscere i sintomi del tumore al seno? In questo articolo vogliamo dare delle ulteriori informazioni per prendersi cura della propria salute in modo consapevole.

La ricostruzione della mammella dopo la mastectomia
Rubrica dell'esperto

La ricostruzione della mammella dopo la mastectomia

Nella rubrica dell’esperto di giugno, ONEBra vi presenta il Dr. Andrea Piedimonte, specializzato in chirurgia plastica, si occupa principalmente di ricostruzione mammaria e oggi ci racconta come funziona e quali sono le tecniche più utilizzate.

Forest Bathing: perchè fa bene
ONEBra approfondisce

Forest Bathing: perchè fa bene

All’inizio del mese di maggio, il team di ONEBra ha avuto modo di praticare il Forest Bathing e ne ha assaporato i benefici. Questi “bagni nella foresta” sono attività che pensiamo possano essere d’interesse per le nostre lettrici e i nostri lettori, proprio per i numerosi benefici che ne conseguono. Conosci questa pratica? ONEBra ti racconta di cosa si tratta.

Sopravvivenza dal tumore al seno. Conosciamo Laura e la sua storia
Da donna a donna

Sopravvivenza dal tumore al seno. Conosciamo Laura e la sua storia

La testimonianza a cui abbiamo deciso di dare voce per la rubrica “Da donna a donna” di questo mese di maggio è quella di Laura Bertazzolo, presidentessa dell’associazione “Riprogettare la vita” e donna forte sopravvissuta al tumore al seno.

Alimentazione e cancro al seno: cosa c’è da sapere
Rubrica dell'esperto

Alimentazione e cancro al seno: cosa c’è da sapere

Per la “Rubrica dell’esperto” di maggio, ONEBra vi presenta Camilla Diotallevi, biologa nutrizionista che ci racconta la relazione tra alimentazione e cancro al seno.